CONOSCI TE STESSO?

Tu vuoi sapere chi sei. Sei qui per questo, anche se non lo ricordi.
Lo scopo attuale della vita umana è quello di risvegliare la memoria della propria Origine e divenire consapevoli di essa, farne esperienza, fino a diventare partecipe della stessa Origine.
Tu sei Uno con ogni esperienza che vivi. Hai bisogno di riconoscere questo passaggio per renderti conto del tuo reale potere personale: quello di co-creare con Dio.
Tu stesso sei fatto della stessa sostanza Divina che ti consente di connetterti alla Fonte della Vita manifestando, attraverso il tuo essere umano, la Sua Volontà Creatrice.
E’ il tuo viaggio e quello di tutta l’Umanità. E’ nella tua memoria: devi solo ricordare.

Conosci te stesso attraverso le esperienze che vivi consapevolmente ogni istante, perchè ogni singolo istante è motivo di crescita e di insegnamento.
Se vuoi iniziare a vivere smettendo di sopravvivere, hai bisogno di cambiare le etichette che metti alle varie difficoltà che si manifestano nella tua vita.
In prima battuta, le puoi chiamare opportunità anziché problemi fino ad arrivare a definirle esperienze, perchè è questo che siamo venuti a sperimentare: una serie di esperienze più o meno felici finalizzate alla conoscenza di noi stessi.

Attraverso gli altri, conosci profondamente te stesso, se sai guardare nella giusta direzione. A volte potrà essere naturale comprendere mentre altre volte avrai bisogno di un po’ più di tempo.
Comincia a vedere con occhi differenti ciò che ti accade.
Comincia a pensare che ogni situazione è perfetta per la tua comprensione e il raggiungimento del tuo obiettivo.
Gli ostacoli servono proprio a questo: a fortificare la tua volontà di arrivare dove hai scelto.
Ogni ostacolo, ogni difficoltà ti avvicina sempre più alla conoscenza di te stesso, se sai come fare.

1670111113 (2)

Puoi iniziare in questo modo:
– la mattina al tuo risveglio prendi carta e penna e scrivi come vuoi che sia la tua giornata. Questa maniera di cominciare ti orienta verso una visione più propositiva della giornata.
– La sera prima di dormire ripercorri la tua giornata: gioisci per i momenti di gloria e permetti a tutto il resto di andare in pace, chiudendo gli occhi e immaginando una bolla di energia dove inserisci tutto ciò che scegli di lasciar andare. Ringrazia immaginando la bolla che si allontana leggera.

Fai questo per una settimana e verifica cosa succede ad imparare a conoscere te stesso.

Buon Lavoro e Buon divertimento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...