GLI ALTRI SIAMO NOI

rete_tra

Puoi fare molto per te stesso, per il tuo benessere generale e per il benessere generale degli altri se pensi a te in termini di responsabilità: tu – e tutto il genere umano – sei responsabile al 100% di ciò che accade nella tua vita. Questo significa che ogni singola condizione che hai vissuto fino ad ora è stata, a un qualche livello, accuratamente scelta e voluta da te. Un essere umano evoluto deve necessariamente prendere in considerazione, sviluppare e fare suo questo concetto: diversamente, a parer mio, non può parlare di evoluzione.

Nel tessuto della vita siamo tutti energeticamente connessi e appartenenti all’Unità. Questo è un concetto che può risuonare per molti difficile da credere. Ma è ciò che sperimentiamo – consapevolmente e inconsapevolmente – ogni sacrosanto giorno: fai agli altri ciò che credi sia stato fatto a te perché coloro che chiami “altri” sono un riflesso di ciò che sei. Se sei stato cresciuto, per esempio, con l’idea che la vita è complicata, tenderai a trovare il modo per complicare la tua stessa vita e quella delle persone intorno a te. E questo vale anche per chi è stato cresciuto con l’idea che la vita è semplice, facile, divertente.

C’è un solo modo per migliorare la propria esistenza ed è cominciare a prendere in considerazione che ogni cosa che accade a te e alle persone intorno a te ha un senso, un motivo, un significato. Le persone non si “incontrano per caso”, gli avvenimenti non accadono “per caso” ma sono lì per mostrarti la strada, per aiutarti a divenire più forte, per farti comprendere l’importanza di come impieghi il tuo tempo. Una situazione tragica può diventare un punto focale attorno al quale puoi trovare una soluzione e da lì scoprire che hai fatto qualcosa che credevi di non poter fare: gli eventi lasciano sempre un arricchimento, se li sai guardare dalla giusta prospettiva.

Ogni cosa che accade è bene per me e per la mia felicità
Sono sempre nel posto giusto e al momento giusto
Più amo me stesso, più gli altri mi amano, più sono in grado di amare

Accorgiti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...