IO COSA VOGLIO?

img_7208
Esiste sempre un posto preciso dove vuoi andare. Un fatto è dire a se stessi “Vorrei tanto poter fare, avere …” “Sarebbe bello se avessi, potessi…” e l’altro è domandarsi “Io cosa voglio?”. Le prime affermazioni ti tengono appeso in una condizione di speranza inattiva: sono dichiarazioni che fermano volontà e azione innescando il lamento. La seconda affermazione prevede che tu prenda carta e penna e cominci a scrivere dettagliando, nero su bianco, ciò che vuoi veramente: rimarrai sorpreso dal risultato.

E’ dimostrato: le persone che scrivono i loro obiettivi, tendono – la maggior parte delle volte – a raggiungerli mentre chi non lo fa va alla deriva. Oltre a elencare precisamente cosa ti occorre e cosa desideri, scrivi anche le doti personali che vuoi sviluppare, chi vorresti avere accanto e in quanto tempo desideri arrivare al traguardo. E poi applica il metodo LIFE© – leggere, immaginare, formarti, agire –
A quel punto difficilmente penserai, guardando una persona di successo, che ha avuto particolare fortuna perché avrai compreso che “fortuna” e “fato” non hanno a che fare con successo e fallimento. Ciò che chiami “fortuna” è in realtà una conseguenza diretta della corretta applicazione di leggi presenti in natura – quando riconosciute – in modo efficace.

Il condizionamento mentale è il fondamento della ricchezza e tu ne sei l’unico responsabile.
Accorgiti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...