COLPA O RESPONSABILITA’?

IMG_8990

Esattamente come si impara a leggere e scrivere, o un mestiere o qualunque altra necessità della vita, anche la nostra unione con il tutto e con Dio (o come più ti piace chiamarlo) è un apprendistato. La visione spirituale avviene attraverso l’esperienza che ogni giorno facciamo confrontandoci con gli altri. Ed è proprio dagli altri e da come reagiamo alle esperienze stesse che possiamo conoscere chi siamo veramente. Il mondo contemporaneo mostra una verità, frutto di un’osservazione esterna centrata sul dare la responsabilità di ciò che accade a tutto e tutti fuorché a sé stessi. Le idee passano di testa in testa generando esperienze collettive che sembrano estranee a chi le vive. Nella realtà universale, invece, c’è una verità ben diversa: ogni persona, ogni essere è responsabile della propria esistenza e di come la conduce. Se questo aspetto fosse falso, come si spiegherebbe che alcune persone traggono vantaggio dalle esperienze più difficoltose? Qual’è la differenza tra chi si rialza ancor più forte di prima e chi, invece, rimane a terra lamentandosi? Ci dovrà pur essere una differenza. Accorgiti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...