TU SEI IL TUO MAESTRO

IMG_9435

Paura, indecisione, senso di colpa sono alcune delle strutture che appartengono da sempre all’essere umano e che ammalano la mente, il corpo e lo spirito. Tutte sono trattabili con un’unica medicina: l’Amore. Cosa significa? Che tutte queste creazioni da noi inconsciamente volute, hanno bisogno di essere amate, accettate, accolte anziché fare come la maggior parte di noi fa: escluderle facendo finta, a volte, che neppure esistono. Ecco, questo è il modo migliore per mantenerne viva l’essenza, permettendo a ognuna di esse di manifestarsi con ancora più forza per un unico scopo: essere osservate e trasformate in qualcosa di più accettabile e conveniente per noi.

Molti sono i modi per rendere accettabili e convenienti le emozioni , e, un primo passo può essere quello di strutturare una frase che si adatti allo scopo. Rivolgendo l’attenzione all’emozione, puoi pensare o dire: “Ti riconosco, ti accolgo e ti dico sì, anche tu sei benvenuta” . Un passaggio semplice, se prendi in considerazione quelle che etichetti come “emozioni leggere”. Nel caso di un’emozione con l’etichetta “pesante” puoi inserire un piccolo inciso: “Anche se in questo momento non avrei nessuna voglia di accoglierti, in ogni caso una parte di me accetta di riconoscerti, accoglierti e dirti sì, anche tu sei benvenuta”.

Non hai perduto nulla della tua capacità di essere felice: hai solo bisogno di ricordare. E lo puoi fare in miliardi di fantasiosi modi, tutti a tua disposizione nel mondo della percezione. Nessuno è migliore di un altro o contiene un segreto più segreto. Ciascuno di essi arriverà nel momento stesso in cui sei pronto a ricevere, e sarà sempre la cosa migliore che ti possa capitare. Utilizza la tecnica, falla tua e poi passa ad un’altra. In questo modo potrai scoprire che “positivo o negativo” sono una separazione che hai messo in atto per restare fedele all’infelicità. La vita non è “bella o brutta” ma un’esperienza da vivere in ogni suo attimo. Accorgiti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...