MASCHERA

IMG_9341

Molti di noi cercano di nascondere la propria parte vulnerabile dietro una maschera di forza e indipendenza. Come si arriva a tutto ciò? Quale potrebbe essere il punto di partenza? Conoscendo nel dettaglio l’argomento per averne fatta esperienza sin da piccola, ricordo che la parola magica di fronte a un problema era “arrangiati”. Così ho imparato ad apparire perfettamente capace in ogni situazione, soprattutto quando dovevo prendermi cura di me stessa. Ora, farcela da sola è gratificante in alcune situazioni, mentre in altre sarebbe bello poter essere in grado di chiedere aiuto e sostegno.

L’adulto molto forte  e indipendente spesso ha dentro di sé una parte nascosta che necessita di considerazioni e cure. Oggi voglio offrire un punto di vista nuovo per alcuni di voi mentre per altri è solo un rinforzo per ricordare. Spesso attribuiamo la colpa ai genitori per non aver riconosciuto il nostro valore, dimenticando che ognuno di noi è un magnete che attrae esattamente ciò di cui è convinto. Quello che intendo sottolineare è che se un individuo arriva in questa vita con la convinzione profonda di non avere alcun valore, non solo i genitori  e gli adulti intorno a lui o lei rifletteranno questa convinzione ma, anche quando ci sarà apprezzamento da parte loro, non verrà riconosciuta. La maggior parte di noi ha questa convinzione in una qualche misura, per questo abbiamo il compito di riconoscere chi siamo. Il filo rosso che accomuna ogni essere umano è quello di trovare il Divino che risplende in noi.

Non solo siamo degni di amore e attenzione, ma possiamo averne a dismisura riconoscendo che le nostre debolezze sono i punti di forza più importanti ai quali dare attenzione. Se ti va, fai un elenco delle paure che hai nel farti aiutare, includendo anche orgoglio e vergogna.  Individua una persona che possa sostenerti in questa trasformazione mostrandoti come e cosa fare. E, soprattutto, accorgiti quando stai sminuendo gli altri poiché in questo modo, stai sminuendo solo te stesso. Riconoscere e rispettare le qualità e i doni di un’altra persona, invece, aumenta il tuo valore e il potere personale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...