PULIZIE D’INVERNO

12295506_10205674498528863_7701049233030767125_n

La ricerca della sicurezza è un mito che reca solo sofferenza.  Chi vuole una vita stabile sta andando contro il naturale andirivieni della vita stessa fatta di alti e bassi e nel mezzo la capacità di fluire in essi, proprio come guardare su un monitor il battito di un cuore vivo e pulsante. Solo una mente in costante movimento, senza fermi su idee fisse è in grado di essere in armonia con la vita e con la gioia. Krishnamutri scrive di come gli esseri umani scavano una piccola pozza personale, distante dalla corrente impetuosa della vita, e in quella piccola pozza stagnano, muoiono chiamando questa stagnazione, questo decadimento, esistenza. Sono parole dure che rendono l’idea di come la ricerca di sicurezza possa rinchiudere l’energia in una prigione voluta e costruita, al cui interno portiamo persone alle quali raccontare di come il mondo sia difficile, pericoloso, cattivo.

Lo scopo della vita di ciascuno è la ricerca che porta alla conoscenza di sé. Più ci allontaniamo da questo scopo, più stiamo morendo molto rapidamente. E non intendo la morte fisica: intendo la mancanza di vitalità, il lamento che porta invidia e amarezza, la staticità per paura dell’ignoto. La mente che si occupa di tutto ciò, ha un solo scopo che porta a cercare senza mai trovare. Ma se usi il tuo spirito di rivolta nei confronti di modi e pensieri collettivi di paura, una piccola ribellione nei confronti della mediocrità che essi rappresentano, se ti sforzi a tutti i costi di rimanere te stesso, arriverai a conoscere la vera creatività, indipendentemente da ciò che è socialmente accettato o apprezzato.

L’eliminazione non è una soluzione: più cerchi di eliminare un pensiero, più lo stesso pensiero troverà spazio sempre più ampio dentro di te. Accettazione è la parola chiave per creare nuovi spazi da riempire con ciò che più desideri. E’ togliere da una stanza già piena di oggetti e mobili impolverati, non aggiungere. Apri  le porte e le finestre della tua mente, fai prendere nuova aria, guarda con attenzione cosa contiene: è tutta roba tua, voluta da te, comprata nel negozio universale. Scegli liberamente cosa tenere e cosa lasciar andare diventando così una persona libera in grado di attingere a una volontà che è solo tua. Accorgiti!

Annunci

2 thoughts on “PULIZIE D’INVERNO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...