SOLO PER INTENDITORI

IMG_9716

L’Anno si sta per concludere ed è conveniente iniziare già da ora a posare nuovi mattoni per costruire un solido 2016. Oggi voglio dare il mio piccolo contributo, chiacchierando di scarsità, e cioè il fasullo credere che di ogni cosa vi sia una disponibilità limitata. E non parlo solamente di denaro ma anche dei beni materiali, del tempo, del riposo, del movimento, delle idee, del potere personale e dell’amore.  Questa è un’idea che affligge tanto i ricchi di denaro quanto i poveri. Porta alla competizione, all’invidia, fa diventare sospettosi ed è causa di sintomi svariati, compresa l’idea che il miglior modo di vivere sia divenire conquistatori seriali.

Il fatto è che questo modo di pensare diventa come un cane che si morde la coda e impedisce di apprezzare ciò che già possediamo. La propensione è valutare sé stessi e gli altri basandoci sui fattori esterni piuttosto che sulle qualità interiori. La scarsità è una menzogna efficace per tenere sedate le capacità personali, il talento e le infinite possibilità che ciascuno di noi possiede per generare abbondanza in ogni senso e direzione. E’ un sistema fatto di menzogne, opinioni, ipotesi e convinzioni, sulla base delle quali giudicare il mondo  come un luogo dove essere in costante pericolo di non riuscire a soddisfare le nostre esigenze.  

La dimostrazione è che questo sistema di pensiero generalizzato sta contribuendo a manifestare realmente la scarsità in ogni direzione, o almeno questo è ciò che molti di noi credono. Fermo restando che il solo modo per cambiare il mondo è trasformare il nostro personale modo di pensare, ogni scarsità così come l’abbondanza, è una questione personale.

Queste sono alcune convinzioni in cui credo:

  • La vita è semplice
  • Quello che credo determina ciò che ho e che sono: nel bene e nel male
  • L’amore, il servire e il dare, sono lo scopo della mia vita
  • Il denaro e qualunque altra forma di abbondanza arriva a me come risultato del mio metterti al servizio degli altri. La  professione è il modo che ho scelto per mettere in moto lo spirito di servizio
  • Vivo la vita che scelgo di vivere
  • Le parole hanno potere e danno forma alle esperienze
  • I pensieri e le emozioni sono il modo che ho per capire la direzione in cui sto andando
  • Lamentarsi, puntare il dito contro gli altri e rifiutare responsabilità al 100% della propria vita distrugge la possibilità di avere successo. Io sono responsabile al 100% della mia esistenza
  • I risultati non mentono mai
  • Raggiungo gli obiettivi con fede e tanti A.I.C. – Alzando Il Culo
  • Nulla migliora finché io non scelgo e decido di migliorare
  • Amo ciò che faccio diventando eccellente e sono ricompensata
  • La vita è una scuola continua. Rifiutare di imparare le sue lezioni significa ripeterle
  • Nessuno potrà mai darmi più amore di quanto io possa darne a me stessa
  • Dio è la mia Guida: con Lui sono sempre al sicuro

Ora puoi creare la tua lista personale di credenze. Dopo averla scritta, rileggila e nota come ciò in cui credi abbia influenzato i tuoi risultati. Osserva la tua vita e se non sei felice dei risultati, cambia le tue convinzioni.

Accorgiti e compila la lista. Stai pensando di farlo dopo, più tardi, domani, il primo dell’anno? In fondo cosa vuoi che sia qualche ora o giorno in più … Credimi, e parlo per esperienza personale: lo faccio dopo è la scelta più fallimentare che puoi fare. A buon intenditore …

CREDO CHE:

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

One thought on “SOLO PER INTENDITORI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...