IL DRAGO E’ LIBERO

A nessuno piace stare in prigione, neppure ai draghi.

IMPRONTE FEMMINILI

IMG_0217

C’è sempre un momento in cui possiamo fare un passo indietro e guardare con attenzione ciò che accade. Il fatto è che, spesso, oltrepassiamo quel limite, nella speranza che qualcosa di diverso e di esterno a noi possa accadere.

E’ questa l’illusione in cui, molte di noi, rimangono intrappolate come in un fango denso che trascina verso il basso e che blocca ogni nostri ardire. Credere di essere sottomesse e impotenti è il drago che abita, imprigionato, la nostra mente. Lo nutriamo, lo coccoliamo nella speranza che possa un giorno essere riconoscente.

Ma il drago vuole procurarsi da solo il cibo. Non vuole essere nutrito: non è questo che vuole. La sola cosa che desidera è poter volare via. A nessuno piace restare in prigione, neppure ai draghi. 

Svolta la tua attenzione, lascia libero il drago e preparati per il ritorno a casa. Per troppo tempo hai riposto le…

View original post 135 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...