PARADISE IS HERE

Esaminare il passato potrebbe aiutarci a chiarire molti dei nostri problemi, ma la vera guarigione la mettiamo in atto.

Ci sono persone che danno la responsabilità agli eventi che risalgono alla loro infanzia per giustificare la disperazione del presente, dimenticando che la sofferenza non deriva dall’amore che  è stato negato in passato, bensì dall’amore che noi stessi ci neghiamo nel presente. In ogni istante abbiamo la possibilità di cambiare il passato portandolo nel presente per interpretare un futuro diverso. Non possiamo raggiungere la luce se ci limitiamo ad analizzare l’oscurità: dobbiamo entrarci dentro.

Possiamo essere d’aiuto agli altri solo se siamo in grado di aiutare noi stessi. lo sviluppo personale sta nel focalizzarsi sulle proprie lezioni e non su quelle altrui. Ho passato parte della mia vita ad occuparmi di cosa potessero pensare gli altri, di come renderli contenti e orgogliosi di me, ma c’era sempre qualcuno  contrariato o qualcosa che avrei potuto fare e non avevo fatto.

Conoscere me stessa ha reso possibile comprendere che le persone, a volte, non amano i tuoi cambiamenti perché temono i loro. Preferiscono rimanere nelle loro abitudini che metterne in atto di nuove. E’ più facile  lamentarsi e restare fermi che interrompere il lamento e cominciare a muoversi.

Non devi aspettare di essere migliore o perfetto per essere amato: criticarti non aprirà nessuna porta. Comincia ora con un pensiero che è per me il  principe di tutti i pensieri: “Io merito il meglio dalla vita e sono pronta a riceverlo”.  E’ formulato #AlFemminile per ogni donna, declinabile #AlMaschile per ogni uomo.  Accorgiti.

IMG_9480

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...