NESSUN UOMO E’ UN’ISOLA

Nessun uomo è un’isola. Siamo legati ai genitori che ci hanno concepito e allevato, agli insegnanti che ci hanno istruiti, agli amici che ci hanno incoraggiati e a quelli che non hanno creduto in noi. Siamo legati a coloro che cuciono e producono il cibo che mangiamo, confezionano vestiti, scrivono libri che danno forma al nostro pensiero e di fatto siamo collegati a tutti coloro i cui sforzi aiutano a tenere insieme il tessuto sociale. Non c’è nessuno al mondo che non sia legato a noi.

Benché il mondo interiore di ciascuno e quello esterno della realtà sembrino distinti, in definitiva non sono due ma uno, non solo interconnessi o reciprocamente dipendenti, ma sono inseparabili l’uno dall’altro. Nel buddismo viene definita come “il vero aspetto di tutti i fenomeni”.  (riflessioni dal libro Il Budda allo specchio)

IMG_0646.PNG

Individuo e ambiente sono fondamentalmente una cosa sola e per questo motivo qualunque sia lo stato di vita che manifestiamo, esso si manifesterà simultaneamente anche nell’ambiente.  Quando è importante, dunque, essere consapevoli dei nostri pensieri e delle conseguenti azioni?

“L’ambiente è come l’ombra, e la vita è come il corpo” scrive Nichiren. Se il corpo vacilla, anche l’ambiente intorno a noi vacilla. Se il corpo mostra rispetto, l’ambiente di rimando mostrerà rispetto.  Una persona le cui tendenze vitali di base sono il lamento, l’angoscia e l’infelicità influenzerà l’ambiente circostante portando in esso queste qualità.  Lo stesso vale per chi ha con sé la gioia e l’altruismo, lo spirito di servizio e la determinazione: l’ambiente esterno godrà inevitabilmente di queste caratteristiche.

Nessuno è responsabile della nostra felicità, e questo probabilmente lo hai letto molte volte. Lo voglio sottolineare: non possiamo essere felici fin quando qualcun altro non cambia e nessun valore è determinato dal conto in banca.  Cercare “fuori di noi” equivale a non trovare mai veramente ciò che ci appartiene. Il viaggio è ancora lungo, per quel che mi riguarda. Scrivo, rifletto e mi accorgo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...