IL BIVIO

Spesso ci si trova a guardare un bivio e non sapere quale strada prendere.  E’ capitato proprio ieri ad una giovane amica che mi scrive in maniera molto dettagliata due possibilità con tanto di esito finale, e puntualmente in fondo scrive che non sa cosa scegliere.  “Tu sai bene cosa fare: lo hai appena scritto” aveva messo nero su bianco tutti i futuri possibili: doveva scegliere solo quello più conveniente per lei in quel momento.

Quando qualcuno ci chiede cosa fare, come possiamo rispondere se non stimolandolo a scegliere per sé stesso? E’ la sua vita, e non la nostra. L’abitudine a farsi domande di  qualità per avere risposte adeguate è importante per sé e per eventuali momenti in cui siamo coinvolti da altri nelle loro scelte.

IMG_0913

Oggi presta attenzione ai tuoi pensieri e nota le domande che ti poni durante la giornata. Alcune saranno semplici come “Arriverò in tempo all’appuntamento? – Dovrei dire al mio collega che ha la cerniera dei pantaloni abbassata?” Altre, invece, un po’ più impegnative come “Cos’è che non va in me? Perché mi succede sempre questa cosa? Perché non riesco a dimagrire?”. Proprio queste ultime non sono di qualità e non rafforzano la tua energia. Quando ti fai una domanda, il subconscio cerca la risposta, proprio come una banca dati. Se ti chiedi, per esempio, perché finisci sempre per sabotare le tue relazioni, il tuo subconscio risponderà più o meno questo: “Hai pessime relazioni perché è quello che meriti” o altre risposte distruttive.  Lui non mette in discussione la tua domanda, si limita a rispondere.Domande che hanno inclinazioni negative prevedono risposte adeguate ad esse. Difficilmente troverai soluzioni e sicuramente rafforzerai il tuo vittimismo aumentando il problema.

Tutte le volte che ti trovi a porti domande dove ti stai chiedendo “Perché questa cosa è successa proprio a me?”,  puoi sostituirla con “Quale valore posso trovare in questa situazione?”.  Un quesito nobile e positivo può essere a volte ancor più efficace delle affermazioni perché induce ad agire sentendo di avere il controllo della situazione.  E ogni tanto puoi inventare tu domande nobili come per esempio “Cosa posso fare per sperimentare più amore e abbondanza in questo momento nella mia vita? Quale strada posso intraprendere per arrivare al mio obiettivo?” La tua mente non metterà mai in discussione la premessa che già stai sperimentando amore e abbondanza nella tua vita e provvederà a donarti situazioni adeguate alla tua richiesta.

Oggi usa la fantasia e amplifica la tua giornata arricchendola con richieste positive che possono portare ancor più valore nella tua vita. Lasciati ispirare dalla fantasia e inizia sempre le tue domande con “Come posso fare per …”  Accorgiti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...