NON CI SEI ANCORA RIUSCITO?

Ci sono cose che avete cercato di fare, raggiungere, ottenere o risolvere e che, ad oggi, non siete ancora riusciti? Vi siete impegnati, eccome! Avete letto libri, guardato filmati, seguito seminari e chissà quanto altro e avete ottenuto risultati in molti ambiti della vita, ma quando si tratta di “quella cosa specifica” ancora niente, nessun risultato.

LA FELICITA'E' LA SOMMADI PICCOLI SFORZIGIORNODOPO GIORNODOPO GIORNO...ALL'INFINITO

Ciascuno di noi ha un’area della propria vita da “riparare”. Per alcuni possono essere le relazioni,  per altri i soldi, oppure la salute o la professione. La sensazione comune è quella di sentirsi “ingabbiati”, vittime, prigionieri di quella situazione. Potresti pensare che sì, è vero, il problema è mio ma la causa è esterna a me. Potresti pensare che la colpa è degli altri, della società, del governo, del DNA, delle tasse o di Dio. Ma … qual è la soluzione? Come può succedere? Come mai in alcune situazioni ci muoviamo agilmente e in altre cozziamo contro il muro? Facciamo un po’ di chiarezza insieme e andiamo a togliere qualche ostacolo. Come? Facendo domande e scrivendo risposte, naturalmente.

  • Nella tua vita c’è un’area che ti da continuamente problemi?
  • Hai mai preso una decisione e poi non l’hai rispettata?
  • Cosa fai per ottenere ciò che desideri? Ti impegni fino in fondo o al primo ostacolo molli la presa?
  • Hai la percezione che qualcosa ti stia ostacolando?

Ma cosa sono i fallimenti? Per comprenderlo meglio, chiedo aiuto a un autore dei primi del ‘900, Wallace D. Wattle, a testimonianza che i “segreti” di cui si parla tanto erano già stati rivelati da tempo.

“I fallimenti sono dovuti al fatto che consciamente pensiamo di essere capaci di fare determinate cose, ma inconsciamente siamo convinti di non essere in grado di farle. E’ più che probabile che la vostra mente inconscia, sia piena di dubbi sulla vostra capacità di avere successo. Dovete rimuovere questi dubbi, altrimenti la mente rifiuterà di darvi il suo aiuto proprio quando ne avrete più bisogno.”

Ciò che oggi sperimenti nella tua vita è esattamente ciò che inconsciamente hai chiesto. Quanto è importante “ripulire” mettendo in armonia la mente tra ciò che desideri e ciò che credi di poter ottenere? Puoi cominciare in questo modo:

  • Capire ciò che “non” vuoi
  • Scegliere ciò che vuoi
  • Trovare cosa ti impedisce di procedere (contro-intenzioni)
  • Avere la percezione di ciò che vuoi come se fosse già realizzato (agire “come se”)
  • Lasciarsi andare all’ispirazione

Scoprire come funziona la nostra mente e quali sono gli ostacoli che impediscono di essere davvero ciò che vogliamo essere, è la chiave che apre le porte a una vita più felice. Accorgiti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...