VAI AVANTI

La pioggia è spesso un deterrente per molti, motivo di bruschi cambiamenti d’umore e sensazioni sgradevoli. Ieri c’erano nuvole nere e minacciose ovunque ma la voglia di andare in montagna è stata più forte, e così siamo partiti. Mi ha colpita la spensieratezza con cui abbiamo fatto il viaggio, senza preoccuparci di come sarebbe stato il meteo, una volta arrivati. Abbiamo fatto battute e previsioni sull’intensità della pioggia che avremmo trovato una volta arrivati in cima e, una volta arrivati, le nuvole ci hanno presentato il conto con una stupenda pioggia battente e la temperatura crollata a +9 gradi.

IMG_20160723_135247.jpg

“Siamo arrivati fin qui, siamo attrezzati, andiamo avanti” è stata la comune decisione. Accorciamo la camminata di parecchio, scegliendo di “raddrizzarla” passando per i prati anziché seguire il sentiero e raggiungiamo el rifugio zuppi d’acqua, con pantaloni da strizzare e una felicità nel cuore che avevo sperimentato solo in occasione di risultati eccellenti. E in effetti un risultato eccellente è stato raggiunto, per quel che mi riguarda: in passato e con una giornata simile, non avrei neppure tolto la camicia da notte. Altro che indossare scarponi e giacche pesanti! Ho celebrato ogni momento passato nel rifugio e mi sono goduta il pranzo delizioso e abbondante, concluso con un omaggio da parte della cuoca: 4 assaggi diversi di dolce fatto in casa.

IMG_20160723_165525_763.jpg

Rientriamo scegliendo di passare per il sentiero. Ha smesso di piovere, la temperatura si è alzata e durante il percorso vedo per la mia prima volta una famiglia numerosa di marmotte: che meraviglia! Ho imparato un sacco di cose che presuntuosamente pensavo già di conoscere:

  • Una volta che hai un obiettivo in testa, fai di tutto per raggiungerlo
  • Non guardare troppo le apparenze: spesso ingannano
  • Sii sempre preparato per ogni evenienza, con l’animo rivolto alla soluzione, e troverai nuove strade per raggiungere ciò che ti sei prefissato
  • Lascia la strada vecchia e con ogni mezzo possibile decidi tu qual’e l’itinerario

E, sopra ogni cosa, guarda avanti voltandoti indietro solo ogni tanto per scoprire che hai camminato molto più di quanto avresti mai immaginato. Accorgiti!

Lucia Merico |SpiritualCoach|LifeCoach|Al Femminile

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...