ABITUARSI ALLA RESPONSABILITA’: TERZA ABITUDINE

Quanto tempo perdiamo in situazioni che non ci appagano, sciogliendo nodi che dovrebbero sciogliere altri, sperperando la nostra energia e ritrovandoci sfiniti a fine giornata? Hai mai pensato a quanti preziosi attimi della tua meravigliosa vita impieghi nell’affrontare ogni giorno qualcosa che non ti piace e che fai solo perché credi di non poter fare altro?

L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi

Mettete al primo posto le cose più importanti. La terza abitudine mette quotidianamente in atto la lungimiranza della seconda abitudine. Avendo in mente l’immagine finale, possiamo pianificare i nostri giorni per trarne la massima efficacia e il massimo godimento. In questo modo il nostro tempo lo spendiamo con le persone e per le situazioni davvero importanti.

Probabilmente molto di voi potranno pensare che questa seconda abitudine porta con sé un atteggiamento egoistico. Mettere al primo posto sé stessi dev’essere visto come un atto di amore non solo nei propri confronti, ma anche nei confronti delle persone intorno a noi. Se non ho energia per me, come posso averla per gli altri? Caricare le mie batterie emotive innalzando il livello della consapevolezza, mi mette nella condizione di poter essere un sostegno valido anche per gli altri: ecco perché dare importanza innanzitutto alla propria vita diventa indispensabile. Accorgiti e domani, se ti va, vedremo insieme la quarta abitudine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...