RITMO NATURALE

Vivere buona parte della mia infanzia e adolescenza in campagna ha sviluppato in me un forte legame con la natura. Mi piace sporcare le mani con la terra, seminare, curare e veder crescere. Ho scelto di abitare in un luogo dove la natura è a portata di occhi e di piedi: mi bastano pochi passi per ritrovarmi a camminare in mezzo a filari di viti e qualche passo in più per ritrovarmi nella meravigliosa Riserva delle Torbiere del Sebino, dove scelgo di tenere parte delle mie walking coaching.

In ogni antica tradizione viene sottolineata l’importanza della connessione con la natura e il rispetto per essa rappresentava una parte integrante e indissolubile.  Sfruttando il pianeta e le sue forme di vita, l’essere umano sta perdendo questo valore fondamentale ma sopra ogni cosa, sta perdendo se stesso.

Oggi ti voglio trasferire un semplice ed efficace esercizio per ritrovare questa connessione immaginando di trasformarti nella Terra o in una delle sue molteplici forme. Ti può essere d’aiuto sempre e soprattutto in tutti quei momenti dove la confusione regna sovrana. Non hai bisogno di creare condizioni particolari per accedere a questo esercizio: ti bastano pochi minuti e un luogo tranquillo.

Con gli occhi chiusi o aperti, fai come ti senti in quel momento, immagina che il tuo corpo inizia a espandersi  fino a diventare così immenso da abbracciare il pianeta Terra …  e in questo abbraccio una parte di te o tutto il tuo essere può avvertire una sensazione piacevole di calore o di freschezza o forse una vibrazione … E’ la Terra che si manifesta e ti racconta di grandi montagne e profondi oceani che si estendono e prendono spazio dentro di te … e forse, puoi anche immaginare di ruotare intorno al Sole e alla sua potente energia … e puoi immaginare di essere questa energia e usarla per trasformarti in una quercia o una collina verde, una montagna rocciosa e persino un filo d’erba … e così puoi sentire la Terra che vive in te e tu che vivi in Lei … respira questa sensazione … caricati della sua energia … e quando senti di essere al culmine, appoggia le tue mani sul cuore … e ascolta il battito Universale …

Puoi scegliere di fare questa esperienza nella natura: è un’ottima scelta. Puoi anche restare comodamente seduto nel tuo ufficio o nel tuo appartamento in centro città: il potere dell’immaginazione è senza limiti. Ricorda: sei in armonia con il ritmo naturale della vita. Accorgiti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...