RIFLESSIONE

Continuava a pensare: il problema le sembrava enorme, irrisolvibile.

Dentro di lei neppure un briciolo di speranza. La schiena si appoggiò al muro e lentamente scivolò sul pavimento, come uno straccio logoro, e iniziò a singhiozzare. Nella disperazione più nera un pensiero gentile si insinuò nella sua mente:“Ci deve essere un altro modo”. All’istante aprì gli occhi e sentì il suo cuore più leggero .

Dopo ogni tempesta spunta sempre il sole.

Accorgiti!

La tua SpiritualCoach   Lucia Merico

5 (5).png

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...