ANNO NUOVO VITA NUOVA E’ SOLO UN MODO DI DIRE

Illumina il tuo Futuro – 2018

Si usa dire «Anno nuovo vita nuova» e spesso resta solo un modo di dire. Mi piacerebbe che questo 2019 in arrivo possa diventare il trampolino di lancio per ogni cosa bella che vorrete realizzare.  Per far in modo che questo accada, ho qualche suggerimento, se ti va di leggerli.

C’è chi vive la fine di un anno con un’apparente indifferenza, chi celebra senza consapevolezza lasciandosi andare a propositi che difficilmente verranno mantenuti e chi invece si gode l’attimo guardando i risultati ottenuti e quelli mancati, preparandosi a riscrivere gli intenti per una ricca ed entusiasmante vita. Per questi ultimi – e per tutti gli altri se lo vorranno – ho un simpatico rituale da agire.

INGREDIENTI

Per un anno nuovo e una vita nuova avrai bisogno di questi ingredienti:

  • Fogli di carta del colore che più ti piace
  • Due buste da lettera
  • Una o più lampade galleggianti o volanti

Su un foglio del colore hai scelto scrivi tutte le cose che vuoi lasciar andare e che ritieni siano legate alla paura o a qualche altra emozione che contribuisce ad abbassare la tua energia. Scrivi con calma, meditando con attenzione ed etichettando dettagliatamente: paura di … tristezza per … invidia per … etc etc. Metti il foglio nella busta da lettere e sul fronte scrivi «GRAZIE»

Ora fai un elenco degli obiettivi che vuoi raggiungere nel 2019. Ricorda di usare il tempo presente, di essere specific*, sintetic*, positiv*. Anche in questo caso non avere fretta: scrivi e rileggi modificando se necessario, fino a che senti risuonare di felicità ciò che stai leggendo.

Trova uno spazio silenzioso dove poter accendere una candela e siediti comodamente di fronte ad essa. Prendi il foglio con i tuoi obiettivi, piegalo in quattro parti e tenendolo tra le mani appoggialo sul cuore.

Guardando la candela, immagina la sua luce espandersi fino ad avvolgere totalmente il luogo in cui ti trovi.

Immagina i tuoi obiettivi penetrare in ogni fibra del tuo essere. Senti, vedi e percepisci la fiducia, forza, abbondanza, ricchezza, amore, resilienza, tenacia, pazienza … fede.

Senti, vedi e percepisci la sensazione di essere unit* ai tuoi obiettivi, al luogo dove ti trovi, all’Universo intero. In questa pace dove tutto è possibile, pronuncia verbalmente la frase: «Più aumento il mio valore, più mi avvicino ai miei obiettivi. Tutto ciò che ho immaginato è già mio ed ora mi preparo a riceverlo. Grazie»

Quando sei pront* apri gli occhi, metti il foglio che hai tenuto tra le mani nella busta sulla quale scriverai: «E così sia. Grazie Grazie Grazie»

Nulla cambia se non cambi nulla

La sera di Capodanno un po’ prima della mezzanotte, brucia la busta che contiene ciò che vuoi lasciar andare e su cui hai scritto “Grazie”.

Prendi la tua lampada volante o galleggiante e scrivi su di essa con un pennarello: «Più aumento il mio valore, più mi avvicino ai miei obiettivi. Tutto ciò che ho immaginato è già mio ed ora mi preparo a riceverlo. Grazie» e dona al cielo o all’acqua i tuoi obiettivi.

Guardali volare alti o allontanarsi galleggiando, immaginandoli realizzati e senti come ci si sente ad essere co-creatore con Dio o come ti piace chiamarlo. Permetti al tuo cuore di riempirsi di gratitudine.

Riponi la busta con i tuoi obiettivi in un luogo sicuro e celebra l’arrivo del Nuovo Anno.  Fare tutto questo insieme alle persone che ami è un buon modo per rinforzare l’amore dentro di te.

Ed ora la bacchetta magica che ti permetterà di realizzare ogni tuo obiettivo: A.I.C. – Alza Il Culo!

E già: senza questo ingrediente magico i tuoi obiettivi non potranno lievitare. Dal primo giorno dell’anno, assicurati di compiere azioni costanti e ravvicinante nel tempo: scrivile e agiscile ogni giorno. Potranno anche essere piccole azioni ma costanti e quotidiane. Questo è il moto che ti porterà ad avvicinarti sempre più ai tuoi obiettivi fino a raggiungerli.

Buon Anno ricco di tutte le cose belle che vuoi realizzare!

Risveglia la Luce che è in te e Illumina il tuo cammino

CRESCITA

Dovremmo pensare di essere sempre all’ABC del nostro potere personale, come se imparare ed esplorare fossero vitali, la priorità dell’esistenza, ed è più facile ora più di ogni altro momento considerate le massicce informazioni che ci vengono fornite dai social e dal web in merito alla crescita personale in ogni direzione. Tutto ciò dovrebbe aprire la nostra mente a un nuovo paradigma fondamentale: credere e accettare di essere potenti oltre ogni misura.

Per migliaia di anni abbiamo inserito diversivi di ogni genere per deviare il cammino allontanandoci dalla nostra eredità naturale, quella di essere talentuosi creatori e creatrici. Abbiamo accettato credenze limitanti sulla carenza e i bisogni in ogni ambito della vita e le abbiamo fatte diventare il nostro mondo personale, dimenticandoci di un particolare importante: siamo gli unici e soli artefici della nostra realtà.

Cosa significa?


Che ciascuno di noi possiede il libero arbitrio di scegliere, seminare, far crescere e raccogliere ciò che vuole, che diventa una grandiosa esperienza quando siamo allineati col benessere oppure un tormento quando ci accostiamo alla scarsità

Ma di quali ingredienti è fatta una vita felice, ricca, abbondante di ogni genere? Ti passo la mia ricetta:

  • Una giusta quantità di fede, un pizzico di fiducia e una punta di desiderio
  • Consapevolezza Cosmica in abbondanza
  • Una manciata di buon senso
  • Due o tre cucchiai grandi di intento e focus
  • Una spruzzata copiosa di buonumore

Una volta aggiunti gli ingredienti in un contenitore capiente, mescolare con decisione e lasciar lievitare la magia della manifestazione.

La realizzazione è l’apice di un grande lavoro fatto su sé stess* che coinvolge tutto il nostro essere, un gioco di squadra tra l’anima, la mente e il corpo

Ci vogliono strategie, concentrazione e azione per aumentare il valore dell’esistenza, per i nostri successi futuri. E una volta arrivati in cima, possiamo scendere velocemente e prepararci a scalare una nuova montagna, a esplorare una nuova via, a rinnovare il nostro valore, fino alla fine.

Se anche tu vuoi essere autore o autrice e protagonista della tua vita in un continuo e costante miglioramento, ti invito al prossimo evento di LoveHealing® Tecniche di Risveglio Interiore – Corso Base che si terrà il 20 Gennaio 2019 a Corte Franca (BS). Cliccando sul link qui sotto trovi tutte le informazioni per iscriverti usufruendo dello SCONTO 20% 
⤵⤵⤵
http://bit.ly/2MjIOBS

Ti aspettiamo!

GRAZIE DAVVERO

Quando impariamo a conoscere noi stess* passiamo dal singolare al plurale. Ogni cosa che viviamo è un amplificatore di emozioni che necessitano di essere riconosciute, perché nulla può essere preso in considerazione se rimane chiuso in una scatola, legata fortemente e stivata in un armadio.

Conoscere sé stess* è un divenire creativo che mette in mostra le infinite maschere da noi create e indossate per fintamente trovare benessere e serenità staccandoci dagli altri, dalle sensazioni, dalla vita stessa. Conosciamo noi stess* solo quando ci prendiamo cura di noi attraverso gli altri. Questa è la guarigione.

Un detto recita

Se non io per me, chi sarà per me? Se non così, come? Se non ora, quando?

Quando ho smesso di pensare soprattutto a me stessa e ho aperto gli occhi verso una visione più ampia, ho iniziato l’autentica trasformazione, scoprendo quanto fosse potente la mia mente, l’essere grata, imparando a non distogliere lo sguardo dai problemi e a trasformarli in opportunità: ed è arrivata la serena felicità. Ho compreso che «gli altri» sono piccole parti di me e che come tratto loro così tratterò me stessa. E in tutta questa trasformazione, ho scelto di essere un esempio diventando SpiritualCoach®.

È passato molto tempo, e una delle soddisfazioni più grandi che rimane invariata è lo sguardo acceso di una persona che si accorge di poter trasformare un momento difficile in un’opportunità, e scopre che la soluzione era lì accanto. Proprio in quel momento è vita quella che scorre dentro di me, passione e volontà di continuare a vivere così ogni giorno, ricordando a me stessa che dare e ricevere sono in perfetta unione e armonia.

Provo un senso profondo di gratitudine per colore che hanno scelto, scelgono o sceglieranno di camminare un po’ con me, magari partecipando a un corso di LoveHealing®, a una WalkingCoaching, a un Residenziale o diventando SpiritualCoach® Certificat*. Grazie davvero: senza di voi tutto ciò non sarebbe stato possibile.

E la storia continua …