IMPROVVISAMENTE QUALCOSA CAMBIA

 

Questa presentazione richiede JavaScript.

(fotografie da Stregata dalla Luna del 16 Luglio 2019)

È inaspettato e sento una forza invisibile che mi prende il cuore e lo strappa dal petto. Cosa sta succedendo? È questo il regalo che la vita mi ha riservato?

Sono domande inutili perché è ciò che sta accadendo, quindi dev’essere proprio così: ma non capisco! Con tutto quello che ho fatto finora, i sacrifici e il tempo dedicato a rendere migliori le sue giornate, questo è il benservito.

Storie ordinarie di un femminile che ancora basa le sue giornate sul sacrificare anziché il mettere in comunione. Diamo quello che abbiamo imparato, e l’addestramento è stato duro, durissimo finché non ha scalfito anche il più remoto spazio della mente sbagliata. Ma nella mente corretta dimora ancora la nostra il nostro integrale potere. Una parte di noi ha accettato di malesprimersi. L’altra parte – tuttora attiva – attende l’invito per entrare in gioco.

Partiamo da qui: «Se non ami e onori te stessa con ogni fibra del tuo essere, se fai fatica a padroneggiare il tuo potere e la tua passione, se potresti gioire di più e godere di una presenza più semplice, allora è arrivato il momento per una rivoluzione interiore

È un nuovo modo di essere femmine, la nuova rivoluzione: una forma evolutiva che va dall’essere focalizzate sugli altri alla focalizzazione su sé stesse

Quando la nostra attenzione è intrappolata dai doveri, dalle supposizioni e dai divieti, noi sperperiamo la nostra energia e andiamo contro la coscienza di ciò che è vero per noi. In questo modo non solo il femminile subisce un maltrattamento, ma anche il maschile e l’intero pianeta ne è coinvolto.

Quando riportiamo la nostra energia a bolla e focalizziamo l’attenzione sullo scoprire chi siamo interiormente – e non chi vorremmo essere o chi «pensiamo» che dovremmo essere – iniziamo a percorrere il sacro sentiero di trasformazione verso il nostro autentico e incarnato potere interiore.

Il discorso è lungo e anche il nuovo addestramento lo sarà. I muscoli interiori faranno male all’inizio perché non vorranno staccarsi dai vecchi schemi ai quali sono abituati. Ma come ogni addestramento, dopo un po’ lo scegliere per il nostro bene sarà la scelta più semplice e ovvia: avremo compreso che ogni cosa comincia da noi e che noi siamo il punto di partenza di ogni cosa, al #femminile come al #maschile.

 

Sei completa

Sei potente

Sei divina

Come ti faranno sentire queste parole sarà il metro di misura per comprendere il tuo stato attuale di potere personale.

Ci vuole coraggio per spostare l’attenzione dagli altri a noi. È più facile continuare a seguire ciò che conosciamo rimanendo con ciò che ci è più familiare, anche se ci fa soffrire. Finché non imparerai a dire: «Questa è storia vecchia» e vedrai il nuovo apparire come per magia.

 

http://www.spiritualcoach.it