PEACE&LOVE

IMG_6010

La pace parte da te.
E’ inutile cercare di trovarla nel mondo, se tu stesso non la riconosci.
Il mondo esteriore è l’espressione di ciò che sei dentro, nella tua mente. Affronta i tuoi pensieri di paura, riconoscendoli, poiché essi riflettono la paura stessa, manifestandola nel mondo.
Ad ognuno di essi puoi dire: “Ti riconosco, Ti accolgo, Ti dico Sì” e sentire che anche la paura è parte di te, generata da te.
E che solo tu puoi scegliere di tenerla o lasciarla andare. (SpiritualCoach)

Annunci

IN QUALE DIREZIONE

IMG_5450

La vita non è lineare. Se così fosse, saremmo tutti morti!

La vita è un insieme di alti e bassi che si alternano a seconda della necessità del momento. Qual è la convinzione che occupa ora la tua mente?
Se fosse riferita alla gioia e alla felicità, ecco che senti l’energia salire e scorrere come un fiume in piena. La mente diviene ricca di idee ed hai la percezione di amare il mondo intero. Vuoi che questa condizione duri per sempre, e la trattieni forte forte dentro di te. Ma, in un certo momento, la situazione ti sfugge di mano e inizi a pensare che, forse, questa condizione non durerà per sempre. Forse non meriti di essere felice quando il mondo intorno a te è tormentato dalla sofferenza. E così l’energia comincia a calare. Il fiume che prima scorreva in abbondanza, comincia a scendere sotto il livello normale arrivando, a volte, quasi a prosciugarsi.

Chi ha permesso tutto questo? Chi ha scelto e deciso che il fiume in piena diventasse un piccolo rigagnolo?
Chi sta pensando nella tua mente? Chi sceglie e decide se avere un fiume in piena abbondanza o prosciugato? Se credi ci sia qualcun altro che pensa per te, sei proprio nei guai!

Stai pensando che, forse, a volte è proprio così: hai coscienza di essere causativo per la tua vita. Mentre altre volte sono gli altri a entrare senza che tu gli abbia dato il permesso. Se così fosse, significa che a volte sei padrone della tua vita, mentre altre volte non lo sei, e questa non è certamente libertà.
Libertà significa avere la cosciente consapevolezza di essere l’unico artefice della tua esistenza, in qualunque direzione. Significa che sei tu, e solo tu, a scegliere se avere il fiume in piena abbondanza o in secca totale. Nessuno può scegliere per te, così come tu non puoi scegliere per nessuno. E’ una Legge Universale che si chiama Libero Arbitrio che funziona indipendentemente dal tuo credo.

Queste parole le sto scrivendo nella piena coscienza che sono dirette principalmente a me. Ho bisogno, oggi, di scriverle condividendole con te che leggi. E per questo ti ringrazio. Perché è nella condivisione che trovo la ricchezza della conoscenza.