RICORDA L’ARCOBALENO

Quando stai per abbandonare il tuo obiettivo, fermati un attimo e pensa al motivo che ti ha spinto a resistere fino a quel momento. Immagina la meta, concentrati su di essa, fai un bel respiro e continua a camminare fino alla cima.

E quando sarai arrivato, poggia la mano sul tuo cuore per sentire ogni passo che hai compiuto. Così ricorderai, e potrai replicare ogni volta che vorrai. E se avrai qualche cicatrice, ricordati che l’arcobaleno ha bisogno della pioggia per manifestarsi. Accorgiti!