GRATITUDINE

10544660_940160456015752_191325969236518253_n

Non disprezzare ciò che hai, pensando a ciò che potresti avere. Apprezza, invece, ciò che già possiedi e sii grato all’Universo che presto ti indicherà come materializzare il tuo desiderio.  Accorgiti!

VISIBILE E INVISIBILE

1908452_933705866661211_8842619425995376866_n

La sfida più grande è far coincidere la nostra parte visibile con quella invisibile. L’invisibile, per quello che è stata la mia esperienza, è inizialmente un atto di curiosità, una spinta a voler curiosare nelle pieghe della vita. Successivamente arriva la sperimentazione e il credere in ciò che stai sperimentando. Al seguito un risultato, nel mio caso eclatante, che spinge verso l’applicazione delle tecniche imparate in più aree della vita.

Quando il visibile si fonde con l’invisibile nasce quello che io etichetto come esperienza: un evento arriva nella mia vita per essere sperimentato, eventualmente risolto o rinforzato e archiviato nella mia biblioteca personale, per  essere successivamente portato come esempio di risoluzione qualora ce ne fosse bisogno. E’ un vero e proprio lavoro, piuttosto razionale da un certo punto di vista, necessario se si vuole vivere diventando gli autori della propria esistenza, anziché lasciarsi trasportare dagli eventi.

In questo modo è usuale parlare con la Natura,  interrogare la luna, sentire il proprio corpo, la percezione delle vite passate, le guarigioni taumaturgiche, indagare oltre le parole dette e scritte. Ma, soprattutto, portare tutto ciò nel quotidiano per poterlo migliorare sotto ogni aspetto. Il potere di sviluppo dell’animo umano è incalcolabile. Ammorbidire la durezza, sorprendermi, essere grata, sviluppare lo spirito di servizio, modellare la mia vita consapevole di esserne parte integrante e co-creatrice con Dio e ridere, scherzare, piangere, arrabbiarmi, gioire dei miei risultati e di quelli altrui, meritare il benessere economico, godere di buona salute, generare abbondanza per me e per le persone intorno a me, condividere … in una sola parola: vivere. Si può fare e migliorare ogni volta. Accorgiti!

MERITO IL MEGLIO DALLA VITA E ME LO ASPETTO

Monday-Motivation-The-best-is-yet-to-come

Alcuni sostengono che sia molto meglio non avere aspettative. E’ un mistero, per me, crederlo possibile. Tutti si aspettano qualcosa in ogni momento della propria esistenza. Ci aspettiamo il meglio e a volte anche il peggio. Per quest’ultimo aspetto pare che la maggior parte degli esseri umani sia molto bravo. Aspettarsi il meglio invece a volte richiede fiducia, determinazione e volontà.

Quando ti aspetti il meglio dalla vita, ecco che l’Universo apre le sue infinite porte verso le infinite possibilità che il meglio possa accadere. Il fatto è che molti di noi credono di essere la sola e unica fonte. Per esempio è un’aspettativa generalizzata pensare che il denaro possa arrivare solo dal lavoro che si svolge. Vi sono milioni di vie attraverso le quali ciò che desideri  ti può giungere. Se vuoi ricevere un regalo, per esempio, scrivilo su un biglietto e attaccalo sulla porta del frigorifero, raccontalo al tuo partner, agli amici, scrivilo o mettiti nella condizione di acquistarlo.

Non puoi eliminare le aspettative ma puoi aspettarti il meglio in ogni situazione e, stanne certo, il meglio arriva sempre se sai cogliere le sfumature.

Accorgiti!