VISIONE

Sii creativo in ogni situazione, affetti compresi. Sii disposto ad amare permettendo a chi è intorno a te di esercitare la propria volontà. Sono molti i modi per imprigionare, dimenticando che ogni volta stai imprigionando solo te stesso. Accorgiti!

MI AMOE MI APPROVOESATTAMENTECOME SONO (2)

VIAGGIO

IMG_0933

Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga,
fertile in avventure e in esperienze.
I Lestrigoni e i Ciclopi
o la furia di Nettuno non temere,
non sarà questo il genere di incontri
se il pensiero resta alto e un sentimento
fermo guida il tuo spirito e il tuo corpo.
In Ciclopi e Lestrigoni, no certo,
nè nell’irato Nettuno incapperai
se non li porti dentro
se l’anima non te li mette contro.

Devi augurarti che la strada sia lunga.
Che i mattini d’estate siano tanti
quando nei porti – finalmente e con che gioia –
toccherai terra tu per la prima volta:
negli empori fenici indugia e acquista
madreperle coralli ebano e ambre
tutta merce fina, anche profumi
penetranti d’ogni sorta; più profumi inebrianti che puoi,
va in molte città egizie
impara una quantità di cose dai dotti.

Sempre devi avere in mente Itaca –
raggiungerla sia il pensiero costante.
Soprattutto, non affrettare il viaggio;
fa che duri a lungo, per anni, e che da vecchio
metta piede sull’isola, tu, ricco
dei tesori accumulati per strada
senza aspettarti ricchezze da Itaca.
Itaca ti ha dato il bel viaggio,
senza di lei mai ti saresti messo
sulla strada: che cos’altro ti aspetti?

E se la trovi povera, non per questo Itaca ti avrà deluso.
Fatto ormai savio, con tutta la tua esperienza addosso
già tu avrai capito ciò che Itaca vuole significare.

(Costantino Kavafis)

I BELIEVE I CAN FLY

Ogni viaggio che compi all’interno di te stesso/a è altamente trasformante. Quando leggi un libro che espande la tua visione mentale, quando partecipi a un corso di crescita personale, quando incontri qualcuno/a che ti mostra nuovi punti di vista rispetto al mondo: ogni volta in ogni viaggio dentro di te avviene un cambiamento, piccolo o grande, consapevole o inconsapevole. E ad ogni viaggio che compi all’interno di te stesso/a ti rende più conscio/a delle tue parti negate, delle potenzialità racchiuse in esse e del fatto che sei in grado di scegliere se accoglierle o rinnegarle, se considerarle fragilità o punti di forza.

Sì, ogni viaggio che compi all’interno di te stesso/a cambia la tua percezione in piccoli particolari o in modo più consistente ma in ogni caso non sei più quello/a di prima: qualcosa dentro di te si è acceso, si è modificato.

Saper cogliere le differenze è un viaggio meraviglioso. Notare ciò che non avevi notato prima è un viaggio meraviglioso. Come quando percorri la stessa strada da tempo e ti accorgi di qualcosa e pensi “prima non c’era” e magari è una casa e ti domandi come abbiano potuto costruire una casa in un giorno. Oppure la percepisci diversa, cambiata e quasi ti viene il timore che non sia più la stessa, di aver sbagliato strada, la stessa strada che conosci bene, che percorri da tempo.

Ma la strada è sempre la stessa. E’ il modo in cui la guardi che è cambiato. Accorgiti.

IMG_0293 (2)

“E’ spesso tragico constatare con quanta evidenza un uomo rovini la propria vita e quella degli altri, rimanendo tuttavia incapace di capire fino a che punto l’intera tragedia derivi da lui e da lui sia costantemente alimentata e coltivata” (Carl Gustav Jung)

IMG_9542

Esiste un unico mondo che puoi scegliere di “guardare” o “vedere”. Esiste un unico modo per essere felice: considerare ogni accadimento come esperienza e viverlo per migliorare, crescere, diffondere, condividere, conoscere. La vita vissuta da questo punto di vista unisce realtà differenti, mondi divisi e separati e mondi nella normalità e fuori dalla normalità. Accorgiti.

ANCHE I SUPEREROI PIANGONO

IMG_9257

Non puoi cambiare gli altri, ma puoi cambiare il tuo modo di vedere gli altri. L’Amore, nel senso più alto del termine, è comprensione. Più comprendi gli altri, più ti è chiaro chi sei e numerose diventano le situazioni che sei in grado di accettare. Questa visione può essere interpretata come debolezza, ma in realtà è la vera forza che un individuo può esprimere. Con l’Amore, alcune situazioni miglioreranno, altre si trasformeranno chiudendo cerchi di vita rimasti aperti per troppo tempo. A quel punto puoi raccogliere le tue emozioni, osservarle e con gratitudine andare oltre, in una sfumatura di vita più allineata con ciò che sei in quel momento. Una semplice teoria, che per essere messa in pratica necessita di tanto allenamento. Per questo ti conviene iniziare adesso. Accorgiti!

L’UNIVERSO LO SA

IMG_8352

Ti ricordi quando eri bambino e sognavi? Forse lo hai dimenticato e, insieme alla capacità di sognare, hai scordato anche quale fosse il tuo sogno.

Poco male: puoi recuperare adesso, qualunque età tu abbia in questo momento.

“Aveva studiato latino, spagnolo e teologia. Ma sin dall’infanzia desiderava conoscere il mondo, e questo era molto più importante per lui che conoscere Dio e i peccati dell’uomo. Un pomeriggio, durante una visita ai famigliari, aveva trovato il coraggio di dire a suo padre che non voleva diventare sacerdote. Che voleva viaggiare” (L’Alchimista)

Sii sempre pronto con il tuo spirito e la tua volontà, perché c’è una grande verità su questo Pianeta: ognuno di noi è stato chiamato a realizzare i tuoi sogni, qualunque essi siano.

E l’Universo lo sa.
E tu, lo sai?